Come velocizzare un sito PrestaShop: l’importanza di abilitare la cache

2
1939

Nel corso dell’ultima settimana mi è capitato di parlare con diversi clienti che si lamentavano del fatto che il loro e-commerce realizzato con PrestaShop e ospitato su www.host.it risultava lento.

Dopo che il nostro servizio clienti ha eseguito tutte le analisi previste per segnalazioni di questo tipo, abbiamo scoperto che non era stata attivata la cache di PrestaShop, la base, diciamo, il minimo indispensabile per rendere il sito reattivo secondo gli standard a cui siamo abituati oggi.

In un altro articolo, approfondiremo, le ottimizzazioni avanzate che possono far arrivare il vostro sito PrestaShop a rispondere addirittura sotto il “secondo”.

Quanto deve essere veloce il mio sito PrestaShop?

Come sapete, ormai, la regola dei 3 secondi vige sovrana sul web. Un sito web, un e-commerce che si rispetti non deve caricare in più di 3 secondi, pena: aumento della frequenza di ribalzo, diminuzione delle visite, meno ordini = meno incassi.

Come attivare la cache di PrestaShop

La cache non è nient’altro che un semplice sistema che memorizza su un’area di memoria veloce i file più acceduti, con il risultato di velocizzare l’esecuzione del programma (PrestaShop) in questo caso.

 

  1. Andare sul menu’ di sinistra su: PARAMETRI AVANZATI à PRESTAZIONI

  1. Andare nella sezione “SMARTY CACHE” e impostare

    1. Ricompila i file del template se sono stati aggiornati
    2. Cache: SI
    3. Ottimizzazioni multi-fron: NO
    4. Tipo di cache: File System
    5. Pulisci la cache: Ripulisci la cache ogni volta che qualcuno ha fatto delle modifiche

  1. Attivare l’opzione CCC

In questa sezione si nota la presenza dell’opzione CCC per velocizzare il caricamento dei file javascript, css e immagini. Ecco i dettagli di come impostare correttamente questi parametri:

 

In conclusione

Attivare la cache di PrestaShop è il primo passo per un e-commerce veloce. Vi condivido il grafico che dimostra i tempi di caricamento prima e dopo l’attivazione della cache su un sito e-commerce attivo su un hosting prestashop con Profilo Host 4.0

Host.it è Hosting Partner ufficiale di PrestaShop Italia  e ad oggi ospitiamo con successo oltre 10.000 e-commerce.

Vuoi scoprire cosa possiamo fare per il tuo business? Contattaci

CONDIVIDI
Articolo precedenterilasciato prestashop 1.7.3
Prossimo articoloRilasciata Joomla! 3.8.6
CEO - Host S.p.A. Cosa faccio nella vita?! Sono un hoster, un albergatore possiamo dire, ma su internet. Il mio lavoro è ospitare chiunque voglia fare un sito internet (personale, aziendale, etc…) sui miei server. La passione per l'informatica è diventata quindi il mio lavoro e ci ho fatto nascere la mia azienda, con tutti i suoi brand, nell'ordine: DNShosting.it, JoomlaHost.it e Colt.Academy. Nel 2017 tutto si è unificato sotto un unico ed evocativo brand HOST.IT con la sua HOST ACADEMY per la parte relativa ai corsi di formazione. Potete seguirmi su LinkedIn (https://www.linkedin.com/in/marcomangione/) e Twitter @MarcoMangione

2 Commenti

  1. Ciao, seguo sempre con attenzione i tuoi articoli. Oggi ho letto questo dedicato all’attivazione della Cache, e di altri parametri, nel mio sito la Cache è disattivata (NO), grandi modifiche non ne faccio, inserisco solo giornalmente i prodotti, mi consigli di attivarla come ai indicato?
    Poi io ho attivo (SI) “Smart cache per JavaScript “, il resto dei parametri sono settati come da te indicato, che sia meglio che lo disattivi?
    Grazie mille in anticipo pèer il tuo prezioso e gradito aiuto
    Buon lavoro
    Daniele
    Ballantrae Shop

    • Assolutamente si, consiglio di abilitarla, comunque la miglior prova è il test, attivala e verifica come risponde il sito dopo, a disattivarla fai sempre in tempo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome qui