Come stupire i potenziali clienti – la magia come strumento di marketing

0
2154

Chi mi segue settimanalmente, saprà che ho iniziato a parlare di Magia a Febbraio, in un post dedicato al Magic Experience Design.

Da Febbraio a oggi sono successe molte cose, ho dato l’esame per diventare socio effettivo di uno dei club magici più grandi al mondo, ho partecipato al mio primo congresso internazionale di Magia, durante il quale ho visto cose spettacolari e conosciuto nomi del panorama italiano e internazionale che avevo visto in precedenza solo in TV.

Quello che avevo predetto a Febbraio (mi cito da solo): “Questo percorso magico mi porterà, ne sono certo, a creare qualcosa di sensazionale ed emozionante. Non vedo l’ora” si è avverato.

Host ogni anno partecipa a molte fiere e conferenze, in qualità di sponsor, di solito con il proprio stand, per entrare in contatto con nuovi potenziali clienti.

A questi eventi però, ci sono sempre più sponsor, tutti in fila, uno a fianco all’altro e ognuno è pronto a venderti i suoi prodotti e rimpiazzati la testa con la loro filastrocca commerciale.

Come ci si distingue in questa giungla di competitor? Una soluzione è fare uno stand grande, più grande degli altri, magari mettere della musica, belle ragazze con la gonna corta e i tacchi alti, unito magari ad assaggi enogastronomici…si potrebbe essere un’idea. Ma lo fanno già tutti e parliamoci chiaramente, conoscete i costi per allestire stand di quel tipo? Per non parlare dell’impatto ambientale di tutto quel materiale che poi viene buttato…

Perché, invece,  non regalare qualche minuto di vera Magia ai nostri potenziali clienti? Un momento in cui tornare bambini, dimenticarsi dei problemi, della stanchezza accumulata durante la giornata, lasciarsi andare e farsi stupire?

Un sincero stupore, una risata, aiutano a star meglio, il corpo si rilassa, la circolazione sanguigna migliora grazie all’aumento dell’ossigenazione, ecc…

Ma la cosa fenomemale è che la Magia abbatte ogni muro, ogni barriera, in modo da poter intraprendere una conversazione di business in modo più amichevole e disteso.

Le persone si ricorderanno per sempre di voi e di quel momento magico che gli avete regalato.

Abbiamo avuto un gruppo di simpatici farmacisti sardi di cui riporto anche il sito web (spot pubblicitario) che sono rimasti al nostro stand per circa mezz’ora! Non solo non volevano più andarsene ma volevano le informazioni sui nostri prodotti dal Mago e non da me o dalle mie colleghe. E’ stato troppo divertente vederli divertirsi.

Naturalmente, come ogni cosa, non si può improvvisare. Insieme a noi c’era Marco Aimone, Presidente del Circolo Amici della Magia di Torino dal 2005, uno dei maggiori esponenti del panorama magico. La sua carriera è ricca di riconoscimenti nazionali e internazionali ed è Maestro accreditato di Close-Up, la magia a distanza ravvicinata.

A lui va il mio più sincero grazie per avermi assecondato in questo esperimento di Marketing, che ha dato risultati talmente interessanti da essere replicato durante la nostra presenza al Web Marketing Festival di Rimini il 21,22,23 Giugno. Quindi venite a trovarci al nostro stand, e lasciatevi stupire.

Trasformare l’impossibile in possibile non è solo uno slogan di magia, ma può essere una matafora per tutto quello che ogni giorno facciamo in Host, mantenere la nostra promessa ONLINE | SEMPRE, richiede vere e proprie magie.

Lo sapete quando un effetto magico è perfetto? Quando lo spettatore non vede nulla se non l’effetto stesso.

La stessa cosa avviene nell’erogare i servizi di Hosting. Quando nessuno si accorge di quello che viene fatto “dietro le quinte” e il sito rimane sempre online la magia è compiuta.

Spero di avervi incuriosito, di avervi dato uno spunto o idee per le vostre strategie di marketing.

Continuate a seguirci, prometto di pubblicare qualche video che gireremo a Rimini

CONDIVIDI
Articolo precedentePosta Elettronica Certificata: un business da quasi 9 milioni di account!
Prossimo articoloInauguriamo la Nuova Sede di Host.it
CEO - Host S.p.A. Cosa faccio nella vita?! Sono un hoster, un albergatore possiamo dire, ma su internet. Il mio lavoro è ospitare chiunque voglia fare un sito internet (personale, aziendale, etc…) sui miei server. La passione per l'informatica è diventata quindi il mio lavoro e ci ho fatto nascere la mia azienda, con tutti i suoi brand, nell'ordine: DNShosting.it, JoomlaHost.it e Colt.Academy. Nel 2017 tutto si è unificato sotto un unico ed evocativo brand HOST.IT con la sua HOST ACADEMY per la parte relativa ai corsi di formazione. Potete seguirmi su LinkedIn (https://www.linkedin.com/in/marcomangione/) e Twitter @MarcoMangione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome qui