GDPR – la guida definitiva

0
2409
GDPR - General Data Protection Regulation. Map of Italy, EU flag. vector illustration

GDPR, GDPR ovunque! Non se ne può più…basta! Torniamo a lavorare tutti quanti! Il titolo era ironico, non scriverò nessuna guida definitiva al GDPR, non ne ho l’autorevolezza e le competenze.

Battute a parte, nelle ultime due settimane si è parlato solo di GDPR, siamo stati sommersi da “SPAM” che ci avvisava che dal 25 maggio 2018 non avremo più ricevuto SPAM! Fantastico… potremo disabilitare tutti i filtri antispam, perchè nessuno o comunque immagino una piccolissima % ha rilasciato i consensi espliciti all’invio di email pubblicitarie.

I regolamenti e le leggi vanno rispettati, bisogna informarsi e bisogna adeguarsi, ma come? Leggendo il blog di un hosting service provider che scrive un post tanto per fare un po’ di growth hacking marketing? Anche no! Rivolgiamoci al nostro consulente di fiducia, così come facciamo per qualsiasi altro parere su norme, tributi ecc…

Su joomla.it nei giorni scorsi, una mia stimatissima collaboratrice, ha pubblicato un articolo “promuovendo” un webinar gratuito, tenuto e preparato da autorevoli legali, verticale su siti web, newsletter e il mondo dell’ ONLINE.

Vi riporto il link all’articolo, ritengo che sia di facile e utile comprensione per tutti.

In compenso, in settimana è stata decisa la data e il luogo del prossimo joomladay. Il primo dopo un cambio di leadership importante all’interno della community.

Ecco l’annuncio ufficiale fatto da Luca Marzo, segretario in carica di OSM (Open Source Matters Inc.), la società americana che governa il progetto open source.

 

 

 

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteCome il GDPR influisce sulla gestione dei domini internazionali
Prossimo articoloPosta Elettronica Certificata: un business da quasi 9 milioni di account!
CEO - Host S.p.A. Cosa faccio nella vita?! Sono un hoster, un albergatore possiamo dire, ma su internet. Il mio lavoro è ospitare chiunque voglia fare un sito internet (personale, aziendale, etc…) sui miei server. La passione per l'informatica è diventata quindi il mio lavoro e ci ho fatto nascere la mia azienda, con tutti i suoi brand, nell'ordine: DNShosting.it, JoomlaHost.it e Colt.Academy. Nel 2017 tutto si è unificato sotto un unico ed evocativo brand HOST.IT con la sua HOST ACADEMY per la parte relativa ai corsi di formazione. Potete seguirmi su LinkedIn (https://www.linkedin.com/in/marcomangione/) e Twitter @MarcoMangione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome qui