Joomla! o WordPress?

0
858
Joomla vs WordPress

Come avrete intuito nei nostri precedenti articoli sulla diffusione delle varie versioni di Joomla! sui nostri server di hosting , abbiamo un sistema di controllo interno che fa il censimento delle versioni installate negli hosting da noi mantenuti. I dati però non prevedono solamente il censimento per Joomla!, ma anche per tutti gli altri cms.

Perché lo facciamo?

Questo tipo di controllo è molto utile per fornire informazioni ai nostri clienti ed al nostro reparto help desk sulle installazioni dei vari cms attive negli spazi web, proporre aggiornamenti e migrazioni ma soprattutto intervenire in modo puntuale e preciso quando vengono scoperte falle di sicurezza su estensioni, plugin e sulle stesse versioni dei cms.
Ieri mattina come di consueto ho ricevuto dal nostro responsabile dello sviluppo, Alessandro Fustini, il report trimestrale sulle versioni dei cms che ospitiamo e i dati che ho visto sono molto interessanti.

Joomlahost è sicuramente un brand molto attrattivo per tutti coloro che usano Joomla! in Italia, il nostro hosting per Joomla! fin dal 2006 ha avuto un grande successo, oggi sono oltre 40.000 le installazioni attive sulla nostra piattaforma e la nostra azienda è passata in pochissimo tempo da 4 a 15 dipendenti tutti assunti a tempo indeterminato (ci tengo molto a dirlo).

Dati alla mano

Negli anni però abbiamo visto prendere piede anche altri cms come WordPress, Drupal, Prestahop o Magento, ecco il grafico della diffusione dei cms sui nostri hosting:

CMS ospitati su Joomlahost

Come potete vedere dal grafico, il 75% dei nostri clienti usa Joomla!, ma un bel 21% usa WordPress e un piccolo 4% altri cms come Drupal, Magento e Prestahop. Per questi ultimi la curva di crescita è salita molto rispetto al report precedente, in particolar modo per Prestahop e Magento che sono sicuramente degli ottimi cms per lo sviluppo di un sito ecommerce, per cui la tendenza di utilizzo degli ultimi anni da parte degli utenti italiani è salita davvero di molto.

Joomla! è ancora tra noi?

Joomla! è destinato a morire ? Assolutamente no! Webmaster, webagency, utilizzano strumenti diversi per scopi diversi. E’ corretto usare Joomla! per alcuni progetti, WordPress per altri e Prestashop per il vostro e-commerce ! Insomma, un CMS per ogni cosa.

Ho chiesto al nostro responsabile help desk Fabio Assenzio che cosa pensa riguardo la crescita di altri cms rispetto a Joomla! negli ultimi anni, ecco la sua risposta:

“Prendendo in considerazione Joomla! e WordPress, negli ultimi mesi sono stati scritti davvero molti articoli sul perché uno dovrebbe essere meglio dell’altro. A mio parere non esiste un cms migliore, ognuno ha i suoi punti di forza e debolezza e ogni cms può essere utilizzato per qualsiasi progetto. Tendenzialmente però si tende ad associare WordPress ad un blog e spesso ho sentito dire “WordPress è più facile di Joomla!” ma siamo davvero sicuri che sia così?

WordPress è nato come piattaforma per blog, lo sviluppo è incentrato sul blogging e di conseguenza se appena installato accedo al backend, capisco immediatamente come scrivere un articolo e riempire la homepage del mio sito, questo mi rassicura e mi fa pensare che WordPress sia più facile.

Joomla! invece ha un altro tipo di approccio con l’utente, non si capisce immediatamente come impostare l’homepage, è necessario prima comprendere il funzionamento delle sezioni e delle categorie e solo dopo qualche giorno si prende dimestichezza con il cms. Se la curva di apprendimento è più lenta non vuol dire però per forza che Joomla sia più difficile di WordPress.

Sicuramente negli ultimi anni Joomla! ha perso un po’ di terreno per le scelte che sono state fatte con il rilascio delle nuove versioni del cms, le migrazioni 1.5->2.5 e 2.5->3 non sono state proprio indolori e molti utenti hanno abbandonato Joomla! per passare a WordPress.Fortunatamente a partire da aprile 2014 ci sono stati dei grandi cambiamenti con il versioning di Joomla!, sono sparite le versioni STS (short term support) e LTS (long term support) e ora c’è sempre solo una major release e delle minor release tutte compatibili tra di loro, questo è stato un passo fondamentale per far tornare Joomla! alla ribalta mondiale, e il cambiamento di tendenza lo possiamo confermare anche noi al nostro interno.”

Per concludere, per qualsiasi cms vogliate utilizzare potete affidarvi alle nostre piattaforme di hosting, Joomla! o WordPress non è importante e non è una gara, presto inseriremo sul nostro sito anche informazioni di compatibilità per WordPress e per tutti gli altri cms per permettere ai nostri clienti di avere un unico, sempre più grande , fornitore di Hosting per tutti i loro clienti e per tutti i loro CMS.

E tu cosa ne pensi? Hai un cms preferito? E se si perché? Scrivilo nei commenti!

CONDIVIDI
Articolo precedenteAddio Joomla!® 2.5
Prossimo articoloNuovo pannello di controllo disponibile dal 27 gennaio
CEO - Host S.p.A. Cosa faccio nella vita?! Sono un hoster, un albergatore possiamo dire, ma su internet. Il mio lavoro è ospitare chiunque voglia fare un sito internet (personale, aziendale, etc…) sui miei server. La passione per l'informatica è divetata quindi il mio lavoro e ci ho fatto nascere la mia azienda, con tutti i suoi brand, nell'ordine: DNShosting.it, JoomlaHost.it e Colt.Academy. Nel 2017 tutto si è unificato sotto un unico ed evocativo brand HOST.IT con la sua HOST ACADEMY per la parte relativa ai corsi di formazione. Potete seguirmi sul mio blog marcomangione.it e su twitter @MarcoMangione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome qui